Sky TG24 lancia una nuova identità grafica, sottolineando la multimedialità

Nuova identità grafica per Sky TG24, che da questa settimana si presenta con un nuovo logo, nel quale marchio “Sky” si libera dal box bianco, e un nuovo design.

Le novità sono visibili fin dalla sigla: il globo terrestre che per tanti anni ha aperto le varie edizioni del telegiornale lascia spazio alla homepage del sito skytg24.it con le sue top news, per sottolineare la natura multimediale di una testata che si avvale di un ecosistema: TV, sito, social e podcast. 

Novità anche negli altri elementi grafici: il layout delle “story”, i fascioni composti da due elementi indipendenti, rosso e bianco, che, attraverso un titolo e un catenaccio, consentono di essere subito al centro della notizia, evolve in una nuova formula. Il titolo ha un aspetto grafico differente in base al programma in onda, una per il telegiornale e una per ognuno dei tanti programmi, approfondimenti e rubriche che il canale da tempo propone. 

Un fascione speciale è stato realizzato appositamente per alcuni dei temi di maggior rilievo, dalla crisi climatica al Recovery Fund: con un solo colpo d’occhio il telespettatore è in grado di comprendere immediatamente quale programma sta guardando e di cosa si sta parlando. 

Inoltre, per garantire una leggibilità e una chiarezza sempre maggiore, al font Sky Text già utilizzato dalla testata si aggiunge un nuovo font maiuscolo, lo Sky Headline, disegnato appositamente per le news di Sky, utilizzato per i fascioni e i nomi dei programmi.

I fascioni poi, laddove necessario, si arricchiscono anche di ulteriori elementi, come rimandi social o QR code, per poter fornire, anche attraverso gli elementi grafici, il maggior numero di informazioni allo spettatore. Resta, alla base dello schermo, il ticker, il rullo che raccoglie e mostra a scorrimento tutte le notizie e le ultim’ora più importanti, anch’esso ridisegnato per garantire ancor maggiore chiarezza.