La Cina è davvero un problema per Caterpillar Inc?

La Cina non è un grande ostacolo per Caterpillar Inc (NYSE: CAT) come alcuni potrebbero pensare, ha affermato il CEO, Jim Umpleby, ieri sera a Mad Money with Jim Cramer della CNBC.

Le vendite in Cina saranno leggermente inferiori ai livelli del 2019

L’amministratore nominato prevede che la performance finanziaria rimarrà resiliente alla forte domanda globale, nonostante la debolezza in Cina che rappresenta tra il 5,0% e il 10% delle vendite totali di Caterpillar. Ha dichiarato:

Per noi, la Cina è principalmente escavatori idraulici, mezzi da dieci tonnellate e oltre. Quello che abbiamo detto ai nostri investitori è che ci aspettiamo che la performance di mercato sia leggermente al di sotto dei livelli del 2019, ma la domanda è molto forte in tutto il mondo.

Wall Street valuta la società di macchine e attrezzature per l’edilizia “overweight” in questo momento con un obiettivo di prezzo medio di $240,61 che rappresenta un aumento di oltre il 10% rispetto al livello attuale.

Caterpillar ha registrato una crescita delle vendite a due cifre nel Q1

Ad aprile, la società Fortune 100 ha registrato risultati migliori di mercato per il suo primo trimestre fiscale, particolarmente impressionanti considerando i continui vincoli di offerta. Il CEO di Umpleby ha aggiunto:

Le nostre vendite sarebbero state ancora più elevate se non fosse condizione per i problemi di fornitura. Tuttavia, siamo stati in grado di ottenere una crescita delle vendite a due cifre nel primo trimestre nonostante le sfide in corso. Quindi, per noi, la domanda è forte e continuiamo a lavorare per superare i limiti dell’offerta.

Tra le vendite in corso delle azioni statunitensi, il titolo Caterpillar è tra i pochi ancora in rialzo quest’anno. Al momento, le azioni sono aumentate del 3,0% da inizio anno.

La notizia La Cina è davvero un problema per Caterpillar Inc? era condizione segnalata su Invezz.