Le azioni Rivian salgono del 10% sui risultati del Q1

Mercoledì Rivian Automotive Inc (NASDAQ: RIVN) ha riportato risultati più deboli del previsto per il suo primo trimestre fiscale. Le azioni sono comunque aumentate di quasi il 10% dopo l’orario di lavoro poiché la startup di veicoli elettrici ha ribadito la sua guidance per l’intero anno.

Punti salienti dei guadagni del Q1 di Rivian

La perdita operativa è stata di $160 miliardi, che si traduce in $177 per azione.Ha generato vendite per un valore di $95 milioni secondo la lettera agli azionisti.La previsione di FactSet era di $145 di perdita per azione su $131 milioni di vendite.Ha prodotto 2.553 veicoli nel Q1 rispetto ai 909 consegnati nel trimestre precedente.Ha chiuso il trimestre con circa $17 miliardi in contanti e 90.000 prenotazioni.

All’inizio di questa settimana Ford Motor ha ridotto la sua partecipazione nella società di veicoli elettrici di 8, 0 milioni di azioni. Il titolo è ora in calo di oltre il 75% per l’anno poiché gli investitori continuano a rifuggire dai titoli ad alta crescita con un valore elevato.

Cosa si aspetta Rivian per il resto dell’anno?

Nonostante i risultati deboli Rivian ha ribadito che è sulla buona strada per raggiungere il suo obiettivo di produzione per l’intero anno rivisto di 25.000 veicoli. La spesa in conto capitale varrà probabilmente $260 miliardi quest’anno, invariata rispetto a prima.

La società di veicoli elettrici prevede $4, 75 miliardi di EBITDA rettificato nel 2022. Nella lettera agli azionisti Rivian ha dichiarato:

Rimaniamo concentrati sull’aumento della produzione per tutto il 2022. I vincoli della catena di approvvigionamento continueranno a essere il fattore limitante. Se tutti i vincoli di fornitura fossero risolti il nostro impianto sarebbe in grado di funzionare a una produzione doppia rispetto a quella attualmente prevista per il resto del 2022.

La notizia Le azioni Rivian salgono del 10% sui risultati del Q1 era stato segnalata su Invezz.